Costantino della Gherardesca ha perso 25 kg

Costantino della Gherardesca è uno dei personaggi del mondo dello spettacolo che negli ultimi anni, grazie soprattutto alla trasmissione Pechino Express, è riuscito ad accattivarsi le simpatie di una vasta fetta di pubblico televisivo sia per le sue doti da intrattenitore che per l’ironia e il linguaggio sempre sagace con cui interagisce con il suo pubblico.

Coloro che lo conoscono bene, ma anche chi lo avrà seguito solo per pochi passaggi televisivi, avrà notato che negli ultimi tempi, rispetto all’inizio della sua carriera, Costantino della Gherardesca sta sfoggiando una linea invidiabile. Infatti, in seguito a frequenti episodi di apnee notturne, egli ha deciso di mettersi a dieta riuscendo a perdere ben 25 chili.

Vi starete chiedendo quale dieta miracolosa sia riuscito a seguire? Ebbene, la forma davvero invidiabile di Costantino della Gherardesca, come lui stesso ha rivelato, è il frutto dei sacrifici fatti seguendo una dieta Low Carb, cioè a basso contenuto di carboidrati, che permette di perdere peso velocemente eliminando alcuni alimenti dal proprio regime alimentare e privilegiando il consumo di altri.

La dieta Low Carb prevede, essenzialmente, una drastica diminuzione dei carboidrati ingeriti e anche di tutti quegli alimenti raffinati che non hanno nulla di naturale al loro interno, come i dolci, le verdure ricche di amido e l’alcol. Al contrario, è consentito il largo consumo di proteine – la cui principale funzione è quella di preservare la salute dei muscoli e, soprattutto, di attivare e accelerare il metabolismo -, frutta e verdura.

Lo stesso Costantino ha rivelato che ha imparato a seguire questa dieta prendendo come punti fermi alcuni piccoli accorgimenti, come l’acquisto di pane integrale e preso direttamente dal fornaio anziché mangiare quello in cassetta del supermercato altamente lavorato e poco nutriente, oppure mangiare solo pochi e leggeri dolci preparati in casa e, soprattutto, bere almeno due litri di acqua al giorno per depurarsi e rendere i risultati della dieta più efficaci e duraturi.

È, ormai, stato dimostrato da tempo che le diete che prevedono un basso contenuto di carboidrati e un aumento del consumo di proteine, grassi e verdure sane aiutano a perdere peso più velocemente e, soprattutto, migliorano la salute generale dell’organismo.

Premettendo che, ovviamente, ogni individuo ha una sua personale conformazione fisica che richiede una personalizzazione della dieta che dovrà seguire – mettendo in conto anche il grado di attività fisica che svolge, la frequenza di allenamento e gli obbiettivi di peso che vuole raggiungere -, vediamo quali sono le principali linee guida del piano alimentare basato sulla dieta Low Carb, cosa si può e cosa non si può consumare.

Dovendo scegliere alimenti a basso contenuto di carboidrati, la vostra scelta dovrà ricadere necessariamente su carne, pesce, frutta, verdura, grassi sani, frutta secca e, se svolgete una regolare attività fisica, sono concessi anche alcuni tuberi e cereali senza glutine.

Per quanto riguarda la carne, privilegiate i tagli magri di manzo e maiale, così come vanno benissimo anche il pollo e l’agnello, mentre se volete mangiare del pesce scegliete il salmone e la trota che sono ricchi di grassi buoni e di Omega3, meglio ancora se si tratta di pesce catturato e non di allevamento così da avere la garanzia che non sia stato nutrito con sostanze artificiali dannose per la dieta e la salute in generale.

La verdura da consumare deve essere quella priva di amido, largo allora a spinaci, lattuga, bietole, broccoli, rape, radicchio, cetrioli, cavolfiore e tanti altri. Inoltre, è importante idratarsi in maniera adeguata bevendo molta acqua, sono ammessi caffè e tè e, per quanto riguarda i dolci, è meglio gratificare il palato con un pò di cioccolato fondente che contenga almeno il 70% di cacao.

Potrebbero interessarti anche...