Smettere di avere una dipendenza

Quando pensiamo alla dipendenza, la prima cosa che di solito viene in mente è che stiamo parlando di droghe o alcol, e ignoriamo che ci sono molti tipi di dipendenze: maniaci del lavoro o quelli che oggigiorno sono conosciuti come maniaci del lavoro; dipendenze da gioco, note come gioco compulsivo; Dipendenza dall’acquisto di oggetti o addirittura dal furto.

Sebbene ci siano differenze tra tutte queste attività e tutti i tipi di dipendenze esistenti, hanno sempre come fattore comune la dipendenza da una sostanza o una situazione che produce piacere e gratificazione.

Proprio come tutte le dipendenze hanno elementi in comune, così anche il trattamento delle dipendenze.

Ecco alcuni suggerimenti su come sbarazzarsi di una dipendenza, qualunque essa sia:

1. Prendi decisioni che cambiano la vita.
Il primo passo per combattere la dipendenza è decidere di apportare cambiamenti positivi nella tua vita; riconoscere la tua dipendenza e accettare di essere stato sconfitto da essa. Riconoscendo il problema, saremo in grado di affrontare la dipendenza e apportare modifiche che portino all’obiettivo di lasciar andare il problema.

2. Riprenditi il ​​potere.
Molte dipendenze ci uccidono perché pensiamo di non essere in grado di cambiare la nostra situazione – non è vero! Tutti noi abbiamo il potere di apportare cambiamenti, anche se è lento e doloroso, dobbiamo solo concentrarci sull’essere disposti a farlo.

3. Coinvolgi la tua famiglia.
In quanto parte formativa della nostra vita, parte del processo di dipendenza di una persona può spesso avere radici e relazioni con la famiglia. Tuttavia, ciò non significa che anche i membri della famiglia non possano essere coinvolti nel processo di recupero dalla dipendenza, poiché il loro amore e il loro sostegno incondizionato possono essere il principale motore del recupero.

4. Chiedi aiuto.
Ci sono molti gruppi e organizzazioni che possono aiutare a superare la dipendenza. Una volta che abbiamo deciso di combattere la dipendenza, l’aiuto professionale o volontario che possiamo ottenere è fondamentale per farlo accadere. Possiamo rivolgerci ad agenzie sanitarie pubbliche e private, organizzazioni specializzate nel trattamento delle dipendenze e persino gruppi pubblici liberi e fondazioni il cui unico scopo è aiutare ad affrontare questo problema di salute pubblica.

Il modo migliore per avviare il processo di recupero è attraverso una strategia olistica e multidisciplinare, poiché questo è l’unico modo per affrontare tutti gli aspetti (salute fisica e mentale; famiglia, relazioni sociali, lavoro) interessati dalla dipendenza. E coppie ecc.)

Tutte le possibilità si basano sul fatto che la persona riconosca il proprio problema, si renda conto che ha bisogno di aiuto e si lascia aiutare; se tutti e tre vengono soddisfatti, allora qualsiasi processo di dipendenza ha il potenziale per avere successo e deve rimanere corretto a uno stato di consapevolezza del problema e uno stato di vigilanza permanente contro il rischio di ricaduta per abbandonare completamente la dipendenza per il resto della vita.

Sbarazzarsi di una dipendenza potrebbe non essere facile in quanto è un’attività quotidiana continua nella nostra vita; tuttavia, smettere di fumare non è impossibile, è solo una questione di forza, disciplina e perseveranza se vogliamo sbarazzarci della dipendenza che portiamo con noi.

Dobbiamo ricordare che tutto ciò che è in eccesso può causare danni e, cosa più importante, quando si tratta di prendersi cura della propria salute, speriamo che tutte le informazioni condivise in questo articolo siano di vostro gradimento, ma soprattutto vi siano di grande aiuto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.